ISTANBUL: weekend CON I PICCOLI

Viaggio Famiglia

A partire da: 99 Euro

Durata: 4 giorni / 3 notti

Prossima partenza: 14 marzo 2019 da Roma

ISTANBUL: weekend CON I PICCOLI

Viaggio Famiglia

A partire da: 99 Euro

Durata: 4 giorni / 3 notti

Prossima partenza: 14 marzo 2019 da Roma

Ho pensato questo week-end lungo per 10-12 persone: 4 coppie con un figlio o 3 coppie con 2 figli. Ho preferito proporre poche attività, tutte accompagnate, per rispettare i tempi delle famiglie e far stare tranquilli i genitori: potrete continuare a preoccuparvi di tutto, se vorrete, ma non di dove starete andando. Ci sono altre attività interessanti che non ho incluso, come la visita alla “Turchia in miniatura” o al fantastico “Museo dell’Industria”, che potremmo valutare insieme. Infine, segnalo che ho preferito gli spostamenti via battello a quelli in tram o autobus: sono meno ingombri di passeggeri, durano e costano meno, permettono di godere della vista della città dall’acqua che è la migliore e…sono più divertenti! Non ho comunque tralasciato i grandi classici di Istanbul, luoghi talmente meravigliosi da lasciare grandi e piccoli ugualmente stupefatti. Pranzo e cena sempre liberi ma vi consiglio di seguirmi, da soli o in gruppo, verso rapidi kebab o panini con pesce appena pescato, a pranzo, e ristoranti con buon rapporto qualità prezzo, alla sera. Posiziono sempre pit-stop strategici, ben incastrati durante i nostri spostamenti.

3 notti in albergo 3* o superiore in doppia matrimoniale con letto aggiunto o altra soluzione, colazione, transfer in minivan da/per Aeroporto di Istanbul, Istanbul Card: carta ricaricabile con 6 corse sui mezzi pubblici a testa.
ingressi a Agia Sofia (10 Euro adulti, bambini con meno di 12 anni gratis), Topkapi Palace (prezzo come Aghia Sofia) e Moschea Blu (prezzo come Aghia Sofia), tutti i pasti e gli extra.
Programmato in Estate, questo viaggio può includere una meravigliosa settimana al mare sulle coste turche. Un’altra estensione, divertentissima con i bambini, ottima in primavera-estate prevede 3 giorni a Goreme, in Cappadocia, il paese delle mongolfiere.
A Istanbul, in Marzo si sta come in Italia: è un clima mediterraneo “di transizione”. Temperature comprese tra 15 e 5 gradi, con una media di 10 giorni di pioggia su 30. La città è sul mare, quindi molto ventilata, ma con rovesci che non durano a lungo.

L’ITINERARIO

GIORNO 1

SISTEMAZIONE A ISTANBUL E TOUR DELLA CITTA’ IstanbulSe volate con me da Roma Fiumicino con la Turkish Airlines delle 7:15, arriveremo insieme a Istanbul, alle 11:40 ora locale. Tutto il tempo per prendere il nostro transfer privato per l’albergo (già prenotato e incluso nel prezzo di viaggio) per l’albergo. Ci sistemeremo tutti nello stesso Hotel (3* stelle o superiore, con prima colazione e camere doppie con 1 letto aggiunto in zona centralissima). Nel pomeriggio, vi accompagnerò per un tour della parte Nord del centro cittadino: attraverseremo il Ponte di Galata fermandoci a guardare i pescatori e le barche-ristorante, risaliremo le strette viuzze del centro dove incontreremo l’omonima Torre, ci berremo una spremuta di melagrana, daremo un’occhiata al quartiere Ebraico, prenderemo il vecchio tram vintage – che i bambini adoreranno – per percorrere Istiqlal Caddesi e giungere a Taksim Square. Dalla nota piazza cittadina, scenderemo per le colorate scalinate (che ricordano Rio) che portano a Kabataș e, da lì, con un rapido battello pubblico che ci permetterà di godere delle luci della metropoli al crepuscolo, torneremo verso la parte Sud (Eminonu) ed il nostro albergo.

GIORNO 2

AGIA SOFIA, PALAZZO TOPKAPI O GITA IN BATTELLO A KADYKOY. hagia-sophiaMattina: Ritrovo alle 9:00 per raggiungere in pochi minuti la bellissima Aghia Sofia, che visiteremo con un biglietto di 10 Euro, non incluso in quota viaggio. Dopo Aghia Sofia, direi che è tempo di scelte: potrete decidere se visitare anche il Palazzo Topkapi, al costo di 10 Euro, non incluso in quota viaggio, oppure prendere con me un battello pubblico, per guardare da un’ulteriore angolazione la città ed i suoi minareti, e raggiungere Kadykoy, la parte asiatica, fare una breve passeggiata anche lì, tra librerie e caffè, e rientrare di nuovo in battello per cena. Pro e contro di entrambe le scelte: il Palazzo Topkapi è splendido ma ci vuole almeno un intero pomeriggio per visitarlo. Si rischiano code e alcune zone necessitano di un supplemento sul biglietto per essere visitabili; è comunque una delle principali attrazioni, giudicata imperdibile da molti, ed è compreso in tutti i tour organizzati. La parte Asiatica della città non viene inclusa in tutti i tour perché, a livello monumentale, non ha nulla di paragonabile al versante Europeo. è comunque una zona bella perché non turistica, con il suo fascino storico. Il battello impiega una mezz’ora per arrivarci e, oltre che nutrire i gabbiani in volo, al ritorno, potremo godere di un meraviglioso tramonto sullo skyline della Moschea Blu.

GIORNO 3

I BAZAR E LA MOSCHEA BLU Sabato è il momento degli acquisti e di far divertire i marmocchi dentro i mercati coperti di Istanbul: sono sicura che nessuno di loro rimarrà indifferente alle mille luci, colori, voci, musiche, profumi, gesti che li circonderanno. Al mattino, sempre intorno alle 9:00, partiremo per andare a visitare il Gran Bazar ed il Bazar delle Spezie. Mangeremo street food al loro interno e avremo tutto il tempo per ripassare dall’Hotel, chi vorrà farlo, prima di visitare, nel pomeriggio, la mistica architettura della Moschea Blu. In serata, propongo di andare a vedere uno spettacolo degli imperdibili Dervisci danzanti.

GIORNO 4

MATTINATA LIBERA E RIENTRO IN ITALIA palloncini sul bosforoSempre con la Turkish Airlines su Fiumicino, partiremmo dall’aeroporto di Istanbul alle 17:15. Dovremo quindi salire sul nostro van privato dopo pranzo. Lascio questa mattinata libera affinché possiate decidere come meglio impiegarla. Dal canto mio, organizzerò una passeggiata finale lungo le mura di Sulthanamet. Il perimetro esterno del quartiere monumentale è un bel viale che guarda il mare, dove numerose, enormi navi attendono di poter passare lo stretto del Bosforo. Qui, è possibile trovare una serie di divertenti passatempi che cattureranno l’attenzione di grandi e piccini. Uno dei miei preferiti: per pochi centesimi, veniamo forniti di una piccola arma giocattolo a pallini di plastica, con la quale si può sparare a barattoli o palloncini posizionati sugli scogli. Il vento renderà difficilissima un’impresa a prima vista banale, ma …mai dire mai!

ITINERARIO DI VIAGGIO

mappa istabul

Chi e’ il coordinatore di questo viaggio?

Elena Annibali

Elena Annibali

Travel Designer e Coordinatrice

 Istanbul è una città molto amica dei bambini. I turchi li adorano e, senza bisogno di pensare a itinerari fantasiosi, ad ogni angolo la città offre qualcosa che lascerà i piccoli a bocca aperta: dai gelatai acrobatici di Sultanhamet, ai venditori di lecca-lecca, fino al tiro della mollica al gabbiano, simpatico passatempo durante gli altrettanto divertenti spostamenti in battello, Istanbul è una città che vi soddisferà come il migliore e più grande bazar, senza però essere stucchevole, senza andare mai sopra le righe.

Info e prenotazioni

Scrivi a info@chameleonviaggiatore.com - telefona al 339 634 1804 - Contattaci subito attraverso il form qui sotto, senza impegnativa:

Consenso al trattamento dei dati

11 + 11 =

Altre suggestioni

Il cammino dei briganti

Prezzo: 590 Euro tutto incluso

Durata:  6 giorni / 5 notti

Partenza: 20 ottobre 2019 o personalizzata per 6+

Cile e Argentina: tra Patagonia e Terra del Fuoco.

A partire da: 2180 Euro 

Durata: 9 giorni / 8 notti

Prossima partenza: 29 Novembre 2019  

In Louisiana non si mangiano Hamburgers: 5 piatti regionali USA.

Hamburger? Cheesburger? Pollo fritto? Torta di mele? Spaghetti con le polpette? Più del 30% degli americani definirebbe la propria cucina come “regionale”. E allora, secondo lo spirito Chameleon, scopriamone una delle più iconiche in Louisiana, terra dei gamberi.

Sagra del totano 2019 a Capraia

256 Euro 

Durata: 3 giorni / 2 notti

Date: dal 1 al 3 novembre 2019

Ostriche e Bordeaux in riva all’Atlantico

A partire da: 1100 Euro con volo compreso

Durata: 8 giorni / 7 notti

Partenze: ogni venerdì

Festa delle Cantine isola del Giglio 2019

180 Euro

Durata: 2 giorni / 1 notte

Date: 28-29 settembre 2019

Etna e Siracusa: un viaggio vulcanico!

580 Euro volo incluso

Durata: 5 giorni / 4 notti

Date: dal 16 al 20 ottobre 2019 da Pisa

La meravigliosa primavera norvegese

A partire da: 1114 Euro
Durata: 6 giorni / 5 notti
Prossima partenza: 30 maggio 2019 da Bologna.

Sagra del totano 2019 a Capraia

256 Euro 

Durata: 3 giorni / 2 notti

Date: dal 1 al 3 novembre 2019

viaggio a Chenobyl con guida

Prezzo: 649 Euro Agosto / 539 Euro Settembre

Durata: 4 giorni / 3 notti

Date: 22 – 25 Agosto / 12 – 15 settembre 2019

Dove va in vacanza un nerd? 7 idee per il turismo scientifico.

Le spiagge sono brulicanti di strutture organiche aggressive e poco stimolanti. Rispondiamo alla domanda che nerds e geeks di tutto il mondo si pongono: dove andare in vacanza?

Sofia e Plovdiv weekend con guida italiana

Prezzo: 230 Euro

Durata: 3 giorni / 2 notti

Date: 3 – 5 maggio 2019