Sport e avventura nel Nord del Brasile

Viaggio Avventura

A partire da: 1974 Euro

Durata: 12 giorni / 11 notti

Date gruppo Chameleon: 5-17 luglio

Partenze personalizzabili per gruppi +5

Sport e avventura nel Nord del Brasile

Viaggio Avventura

A partire da: 1974 Euro

Durata: 12 giorni / 11 notti

Date gruppo Chameleon: 5-17 luglio

Partenze personalizzabili per gruppi +5

livello di difficoltà

specifiche

Non si segnalano particolari tratte a piedi. L’itinerario prevede numerose attività: kayaking, pesca, fat biking nonché diversi mezzi di trasporto: 4x4offroad e imbarcazioni. Alloggi differenziati lungo il percorso: Hotel /pousadas.
Questo viaggio nel Brasile del Nord è dedicato a coloro che considerano lo sport come parte integrante di ogni avventura che si rispetti. Da San Luis a Fortaleza, avremo modo di vivere la foresta tropicale, le dune, i laghi cristallini, il mare e le comunità indigene, praticando molti tipi diversi di attività motorie e sport: dalle ciambelle giganti al kayak passando per la pesca del piranha, la fat-bike e lo ziplining, ci muoveremo con 4x4 offroad e imbarcazioni di vario genere, incontreremo e mangeremo insieme ad eremiti, attivisti e pescatori, faremo conoscenza con uccelli coloratissimi, cavallucci marini e scimmie. Una emozione continua e indimenticabile, un Brasile poco battuto e accattivante!
11 pernottamenti in camera doppia o tripla (tripla su richiesta, supplemento singola non compreso) con prima colazione inclusa.

 

1° giorno – 1 Transfer dall’aeroporto di Sao Luis all’Hotel a Barreinhas
2° giorno – 2 tour a/r: attività di Boia Cross nel Rio Formiga compreso transfer. Tour in veicolo terrestre e passeggiate con guida all’interno del Parco delle Lencois Maranhenses.
3° giorno – 1 tour a/r:  Kayak.
4° giorno – 1 Tour/Transfer:Tour/Transfer nel fiume Preguica fino ad Atins con fermate e visite
5° giorno – 1 Tour/transfer: Partenza da Atins per raggiungere Cabure via barca e poi in veicolo 4×4 fino a Parnaiba. Visita con rituale presso un curandero.
6° giorno -1 Tour a/r + attività: Safari diurno con pesca di Piranha e visita agli igarape per osservazione della fauna. Visita alla comunita di pescatori dell’Ilha das Canarias. Pomeriggio safari notturno negli igarape per osservazione fauna notturna
7° giorno – 1 Transfer/Tour: da Parnaiba a Jericoacoara in veicolo 4×4 con soste e visita della parte ovest del Parco di Jericoacoara
8° giorno – 1 Tour: Tour in buggy alla scoperta dell’area Est del Parco
9° giorno – 1 Tour: Tour in Stand up paddle o Kayak nel fiume Guriu all’interno di una foresta di mangrovie (se le maree non permettessero questa attività, la sostiutuiremo con un’altra attività sportiva similare).
10° giorno – 1 Tour: Tour in fat-bike nel Parco di Jericoacoara
12° giorno – 1 Transfer
Nella quota è compreso un accompagnatore locale parlante lingua italiana che accompagnerà il gruppo per l’intero viaggio, e sará presente con il gruppo durante le attivitá comprese nella quota. In determinate visite o escursioni potrà aggiungersi una guida locale ,parlante solo portoghese, per la presentazione, spiegazione e visita di particolari escursioni. L’accompagnatore locale supporterà queste visite con la dovuta traduzione e la dovuta interazione tra i partecipanti e la guida/comunità locale.

 

Volo internazionale a/r dall’Italia.

Supplemento singola.

pasti, bevande, mance, extra, assicurazione sanitaria e assicurazione del viaggio e quanto non specificato ne “la quota comprende”.

Cercate di portare bagagli non troppo grandi e comodi per essere trasportati più volte durante l’itinerario.

 

Le temperature in questa zona del Brasile in estate sono comprese tra 25 e 33 gradi con una media di pioggia tra i 4 e gli 8 giorni in un mese.
Mettete in valigia: vestiti comodi, scarpe da camminata/trekking/running, quelle che preferite per sentirvi a vostro agio per camminare nella foresta, sabbia e terreni sconnessi per tratte comunque brevi, costumi da bagno e infradito o, meglio, scarpe da scoglio/mare (comode anche sul fiume ed in barca), cappello, molti cambi leggeri, un cambio leggero a maniche e pantaloni lunghi cappello.

L’ITINERARIO

GIORNO 0
Partenza dall’Italia con volo di linea. Si arriva in Brasile il giorno successivo.
GIORNO 1
Arrivo e trasferimento

Arrivo in aeroporto a San Luis (nello stato del Maranhao) e transfer fino alla Pousada/Hotel nella localita’ di Barrerinhas (circa 4 ore di transfer). Pernottamento a Barrerinhas.

GIORNO 2
Discesa del Formiga in ciambella e visita ai Laghi cristallini

Barrerinhas è la cittadina maggiore e porta di entrata dello splendido Parco delle Lençois Maranhenses.

Il paese si snoda lungo le rive del Rio Preguiça (Fiume della Pigrizia) che scorre lento attraverso una natura imponente e maestosa.
Dedicheremo la mattina alla discesa con delle ciambelle giganti del fiume Formiga, immerso in mezzo ad una foresta tropicale. Pranzo a Barrerinhas.
Nel pomeriggio, con un transfer compreso, arriveremo ai piedi delle imponenti dune del Parco, per poi percorrerle con varie passeggiate, alla scoperta dei laghi cristallini che lo caratterizzano. Rientro e pernottamento a Barrerinhas.

GIORNO 3
Gita in Kayak sul Preguiça e pranzo di pesce fresco

Dopo colazione, andremo al porto di Barrerinhas dove ci aspetteranno i nostri mezzi di trasporto :i kayak che, lungo le acque del fiume Preguiça, ci porteranno a scoprire una natura tropicale e incantatrice per circa 10 km (5 andata e 5 ritorno).
Inizialmente, percorreremo la sponda il fiume, per poi addentrarci negli igarapè, in mezzo a mangrovie e palme per ammirare una natura tropicale incantevole.
Arriveremo presso un piccolo ristorante di una famiglia locale per pranzare a base di pesce appena pescato e grigliato. Dopo un riposo in amaca, riprenderemo i nostri kayak per rientrare a Barrerinhas. Pernottamento a Barrerinhas.

persone su kayak

GIORNO 4
In barca tra le mangrovie poi 4×4 attraverso le Lençois Maranhenses fino a Atins

 

 

 

 

 

 

Dopo un’ottima colazione, lasceremo la struttura a Barrerinhas e partiremo su una barca a motore, conosciuta localmente anche come lancha voadeira, per percorrere il fiume Preguiça. Durante il viaggio, avremo modo di osservare le sue bellissime insenature, con palme e foreste di mangrovie, una natura incontaminata dove la vita umana è in simbiosi con il territorio circostante. Durante il percorso, visiteremo la località di Vassouras per
conoscere un’altra parte del Parco chiamata Pequenos Lençóis. In questo luogo avremo modo di ammirare piccole dune, laghi e una flora e fauna esuberante abitata da centinaia di scimmie, che si avvicinano ai viaggiatori per poter fare un pasto a base di banana. Visiteremo poi il villaggio di Mandacaru . L’attrazione principale di questo villaggio di pescatori è il Farol das Preguiças, con i suoi 35 metri di altezza e 160 gradini, dove potremo avere una magnifica vista panoramica della regione a 360.
Raggiungeremo Atins e nel pomeriggio partiremo poi in veicolo 4×4 per riassaporare le Lençois Maranhenses sotto un’altra angolatura. La presenza dei laghi e la loro profondità varia a seconda del periodo dell’anno visto che sono formati dalle piogge, tipiche del periodo che va da Dicembre a Maggio. Rientrando dalla passeggiata, ci fermeremo sulla duna più alta per attendere lo spettacolo quotidiano del sole che ci saluta tingendo di arancione le dune e nascondendosi tra esse: un vero spettacolo della natura. Rientreremo ad Atins per il pernottamento.

GIORNO 5
Atins – Parnaiba ancora in trasporto combinato barca e 4×4 e incontro con la comunità Saquinho

pesca piragnaPartenza da Atins per raggiungere Parnaiba. Raggiungeremo la spiaggia di Atins e attraverso un’imbarcazione attraverseremo il Rio Preguiça per raggiungere Cabure’ nell’altra sponda. Qui ci aspetteranno mezzi 4×4 che , dopo un percorso tra spiaggia e dune, ci porteranno sull’asfalto per raggiungere Parnaiba. Dopo un riposo in Hotel, nel tardo pomeriggio raggiungeremo una modesta casa in mezzo al bosco per poter conoscere Pedro Militao, uomo dai tratti forti, discendenza indigena, e che da anni, assieme alla sua famiglia, sono gli unici abitanti della comunità Saquinho, posizionata nella maggior isola del Delta del fiume Parnaiba, dove vivono in una casa semplice, senza energia elettrica e acqua corrente.
Vive una vita semplice, assieme agli animali che alleva, e con i prodotti che la terra gli offre, a 74 anni vive come eremita in un luogo che lascia raramente e per il quale ha sempre lottato per farsi riconoscere i propri diritti di residenza in quelle terre. Pedro è conosciuto nel nord-est del Brasile come curandero e sacerdote umbandista, e perciò molte persone lo cercano per cure o per avere una orientamento spirituale. Parteciperemo quindi ad un rituale di richiamo di energie positive. Rientro durante la notte a Parnaiba per il pernottamento.

 

GIORNO 6
Ecoturismo sul delta del Parnaiba

delta parnaiba

 

 

La nostra giornata sarà praticamente immersa nell’acqua: si raggiunge il porto e in una piccola imbarcazione ci avventureremo negli igarape del delta del fiume Parnaiba. Il percorso ci porterà, attraverso il delta del fiume, a scoprire una natura meravigliosa fatta di mangrovie e natura vergine. Il delta è un ecosistema ricco, complesso e vitale. Mosaico di ecosistemi ad alta rilevanza ambientale, la sua diversità consiste nella sorprendente alternanza di paesaggi terrestri e marini. Uno degli spettacoli più suggestivi ai quali si può assistere visitando il delta è la quotidiana migrazione di migliaia di uccelli guarà, dalla caratteristica colorazione rosso fuoco, che ritornano ai loro nidi nella foresta.
Avvisteremo anche tutti gli altri animali che popolano questo incantevole Delta: serpenti arrotolati negli alberi, splendidi uccelli colorati, iguana e coccodrilli sommersi a riposo. Avremo la possibilità di provare la pesca dei piranha, e assaporare il tramonto in mezzo ad una natura mozzafiato. Rientro e pernottamento a Parnaiba.

GIORNO 7
Parnaiba – Tatajuba – Jericoacoara e sport acquatici

Partenza al mattino da Parnaiba in veicolo off road 4×4 in direzione Jericoacoara. Durante il tragitto avremo l’opportunità di visitare la parte ovest del parco: attraverseremo una foresta di mangrovie giganti, una pianta tipica dei terreni allagati. Continuando il nostro tour passeremo in gigantesche dune di sabbia bianca e varie lagune, con paesaggi mozzafiato.
Raggiungeremo il lago di Tatajuba nel quale potremo provare l’ebbrezza dello scivolo d’acqua o della Tirolesa. Pranzeremo immersi nei laghi cristallini e concluderemo con un tour in barca in una riserva protetta per l’avvistamento dei cavallucci marini. Pernottamento a Jericoacoara.

GIORNO 8
In buggy nel parco di Jericoacoara

 

 

 

Partenza al mattino con veicoli chiamati buggy alla scoperta dell’area est del Parco di Jericoacoara. La prima fermata sara’ dedicata alla conoscenza della Pedra Furada: una roccia forata al centro, uno dei simboli di Jericoacoara. Continueremo poi la nostra giornata all’Albero delle Pigrizia: un albero che a causa della forza del vento, è cresciuto con i rami paralleli e appoggiati al terreno.
In piena avventura percorreremo la spiaggia del Prea’ fino a raggiugere il Lago Paraiso dove potremo pranzare e dedicarsi o al relax o al noleggio di kayak o tavole per lo stand up paddle. Rientro nel pomeriggio a Jericoacoara.

 

GIORNO 9
Fiume Guriu’ in stand-up paddle o kayak

A seconda della tabella delle maree, partiremo durante la giornata per un’esperienza sportiva all’interno di un ambiente unico e suggestivo: un percorso di 5 km nel fiume Guriu’ in stand-up paddle o kayak attraverso una foresta di mangrovie. Rientro a Jericoacoara.

 

GIORNO 10
Tour in fat-bike

Dedicheremo alcune ore della giornata per un tour in fat-bike lungo le colline del Parco di Jericoacoara per ammirare paesaggi e una natura rigogliosa.

GIORNO 11
Giornata libera a Jericoaocara

con proposta di attività facoltative:
Tour in buggy o in 4×4 all’interno del Parco
Tour in quad con guida locale
Tour in bicicletta con le fat-bike (pedalata elettrica assistita)
Corso di Kite-Surf, o surf o stand-up paddle
Tour a cavallo
o…
Semplice relax in spiaggia!
Pernottamento a Jericoacoara

 

GIORNO 12
Partenza per lasciare Jericoacoara e raggiungere l’aeroporto di Fortaleza per il rientro in Italia.
ITINERARIO DI VIAGGIO
itinerario brasile

Chi e’ il coordinatore di questo viaggio?

Carlotta Mettifogo

Carlotta Mettifogo

Travel Designer, esperta di Brasile

Un itinerario disegnato direttamente dal Nord del Brasile, dove risiedo e dove mi occupo proprio di questo: creare e realizzare sogni!

Info e prenotazioni

Scrivi a info@chameleonviaggiatore.com - telefona al 339 634 1804 - Contattaci subito attraverso il form qui sotto, senza impegnativa:

Consenso al trattamento dei dati

13 + 13 =

Altre suggestioni

Weekend a Istanbul con i piccoli

A partire da: 260 Euro a famiglia (2 adulti + 1 bambino)

Durata: 4 giorni / 3 notti

Prossima partenza: 14 Marzo 2019 da Roma.

Weekend in gruppo a Berlino

Prezzo: 305 Euro

Durata: 3 giorni / 2 notti

Date: 17-19 maggio 2019

I colori di Zanzibar: oltre i confini dei villaggi turistici.

Zanzibar è una meta da viaggiatore e non da turista, a patto che si abbia ben chiaro cosa vedere e perché andare. Ecco 8 suggestioni fuori dai percorsi battuti.

Il cammino dei briganti

Prezzo: 590 Euro tutto incluso

Durata:  6 giorni / 5 notti

Partenza: 20 ottobre 2019 o personalizzata per 6+

Brasile delle meraviglie: foresta amazzonica, rio de janeiro, cascate di iguazu

Prezzo: 2649 Euro

Supplemento singola: 650 Euro

Durata: 12 giorni / 11 notti + 2 di volo

Date: dal 17 al 30 agosto 2019 

Non solo Pinguini: avvista i Condor nella Patagonia Cilena

Durante il nostro viaggio di gruppo in Patagonia in marzo 2019, abbiamo avuto la fortuna di visitare l’Estancia Olga Teresa. Questa fattoria è situata a Río Verde: 78 chilometri a Nord-Est di Punta Arenas, nella Regione di Magellano, inclusa nell’Antartico Cileno. In...

Sport e avventura tra Bolivia e Cile

A partire da: 2240 Euro

Durata: 18 giorni / 17 notti

Prossima partenza: 15 luglio 2019 da Roma

Serbia e Bosnia-Herzegovina: testimonianza e bellezza.

A partire da: 440 Euro

Durata: 8 giorni / 7 notti

Prossima partenza: 7 luglio 2019 da Bologna

Matera breve con guida escursionistica

A partire da: 410 Euro

Durata: 3 giorni / 2 notti

Prossima partenza: 8 marzo 2019 da Pisa

Brasile del Nord: sport tra mangrovie e dune

A partire da: 1974 Euro

Durata: 12 giorni / 11 notti

Date gruppo Chameleon: 5-17 luglio

Partenze personalizzabili per gruppi +5

sardegna trekking settembre 2019

590 Euro

Durata: 5 giorni / 4 notti

Date: 28 agosto – 1 settembre 2019

TRA GHIACCIO E FUOCO: Trekking alla scoperta dell’Islanda

A partire da: 620 Euro 

Durata:  8 giorni / 7 notti

Partenze: 30 giugno e 9 agosto 2019