Cile del Nord e il Salar di Uyuni

Viaggio Ecoturismo

Prezzo: 2480 Euro

Supplemento singola: 377 Euro

Durata: 15 giorni / 16 notti

Date: dal 31 luglio al 15 agosto 2019 

Nord del Cile e Salar di Uyuni

Viaggio Ecoturismo

Prezzo: 2480 Euro

Supplemento singola: 377 Euro

Durata: 15 giorni / 16 notti

Date: dal 31 luglio al 15 agosto 2019 

Cile del nord e Salar di Uyuni – L’incredibile natura boliviana, il deserto di Atacama, le vite dei grandi poeti e il buon vino cileno.

Come si vive nel deserto? E se poi il deserto è fatto di sale? Un viaggio incredibile nel Cile del nord e la Bolivia del sud all’insegna della natura più aspra, viticoltura eroica e fenicotteri rosa.

Si parte da Santiago del Cile, la città “entre cerro y mar”, per poi fare un salto a mangiare il marisco sulla costa nell’affascinante e colorata Valparaiso. Visiteremo la casa di Neruda, poeta e politico, e andremo ad assaporare dell’ottimo vino biodinamico con formaggi e cioccolata. Saliremo verso nord, a La Serena, dove andremo a trovare i pinguini Humbolt e i distillatori di Pisco nella terra natale della grande Gabriela Mistral. Infine, voleremo a San Pedro de Atacama, nel deserto più arido al mondo, quello di Atacama. Qui vedremo i geyser all’alba, la valle della luna al tramonto e le lagune dove vivono i fenicotteri. Passeremo il confine con la Bolivia per immergerci nella magia dello specchio più grande al mondo: la Salina di Uyuni.

  • Accompagnatore italiano parlante spagnolo e inglese dall’Italia
  •  Tutti i voli interni
  • Assicurazione del tour operator

Cile:

10 notti in stanza doppia nelle strutture designate
Guida spagnolo/inglese con traduzione in italiano fatta dalla vostra accompagnatrice.
Escursioni menzionate nel programma:
Tour Valparaiso, Viña del Mar e le vigne di Casablanca.
Tour Valle dell’Elqui, Gabriela Mistral e la produzione del distillato più famoso del Cile: il Pisco (pranzo compreso e ingresso alla distilleria)
Tour della riserva nazionale dei Pinguini Humboldt (incluso pranzo, barca e ingresso alla riserva)
Tour Valle della Luna
Tour Tatio Geyser
Tour del parco nazionale Los Flamencos
Colazioni e 2 pranzi

Bolivia:

3 notti nelle strutture menzionate.
Tutti i pasti.
Autobus da San Pedro fino al confine, in Bolivia jeep 4×4.
Guida in spagnolo con traduzione in italiano fatta dalla vostra accompagnatrice.

Ingresso alla valle della luna (4 Euro circa)

Ingresso al parco nazionale Los flamencos (7 Euro circa)

Ingresso Tatio geyser (14 Euro circa)

Ingresso parchi boliviani (38 Euro circa)

Totale prezzo ingressi in euro: circa 60/65 euro totali

Pasti non menzionati nel programma come inclusi

Volo internazionale

Assicurazione personale medico bagaglio

La parte centro nord del Cile presenta un clima mite o temperature moderate quasi tutto l’anno. Ad Agosto, pur essendo pieno inverno le temperature variano da 5 ai 20 gradi a Santiago e dai 15 ai 25 gradi a San Pedro de Atacama. Essendo clima desertico (e semi desertico a Santiago) non sono previste piogge e maltempo. Non è richiesto un abbigliamento particolarmente tecnico, ma si consigliano vestiti comodi, scarpette adatte a passeggiate (non sono previsti trekking), crema solare e occhiali da sole.

In Cile ed in Bolivia non si paga alcun visto d’ingresso ma c’è bisogno di un passaporto con validità residua di 6 mesi dall’ingresso nel paese. Non sono richieste precauzioni sanitarie particolari o vaccini.

L’ITINERARIO

GIORNO 0

In viaggio!

Partenza da Roma, volo consigliato: diretto Alitalia delle 22.05.

GIORNO 1

Arrivo a Santiago del Cile alle 7.10 di mattina. Qui ci attende un transfer privato fino al nostro albergo, il Nativa Hotel Boutique o similari. Tempo libero per riprendersi dal fuso orario nella cosmopolita capitale cilena. Con la vostra guida deciderete se cominciare a scoprire i segreti della città o se rilassarvi in uno dei tanti bistrot del quartiere.

GIORNO 2

Valparaiso, Viña del Mar e le vigne di Casablanca.

valparaiso

La nostra guida ci aspetterà nella hall dell’albergo alle 9 per andare verso Valparaiso, un vero gioiello nel Pacifico. La città fu un punto strategico nel periodo post coloniale, simbolo di crescita economica. Oggi la città è decaduta ma rimane una delle attrazioni più interessanti e colorate della zona ed è patrimonio culturale dell’Unesco. Passeggeremo per il centro, godremo dell’arte di strada che la caratterizza ed, infine, visiteremo la casa-museo di Pablo Neruda.

Finita la visita ci sposteremo a Viña del Mar (10 minuti in macchina da Valparaiso) una località di turismo balneare e mangeremo in uno dei tanti ristoranti che offrono pesce appena pescato.

Sulla via del ritorno, faremo un altro stop nella valle di Casablanca, zona vinicola che produce ottimi vini bianchi (tra cui Sauvignon Blanc e Chardonnay), e visiteremo la tenuta Emiliana, dove faremo un tour per imparare come si produce vino organico e biodinamico. Avremo modo di assaggiare il loro vino con un tagliere di formaggi, cioccolata e noci.

Ritorno a Santiago in serata.

GIORNO 3

Santiago – La Serena

Check out dall’albergo di Santiago e volo interno per La Serena. Check in presso Hostal El Arbol Beach o similari. Tempo libero per visitare La Serena e il suo porto.

GIORNO 4

La Valle dell’Elqui, Gabriela Mistral e la produzione del distillato più famoso del Cile: il Pisco

pisquo Elqui

Un’altra indimenticabile giornata tra poesia e vino. Si parte la mattina seguendo il fiume Elqui in direzione delle Ande. Questa zona praticamente desertica è casa di una variopinta attività agricola. Qui si produce l’avocado, la papaya e ovviamente l’uva per la produzione di Pisco, un distillato di vino (non di vinacce come la nostra grappa).

La prima tappa della giornata sarà presso l’imponente bacino idrico Puclaro Dam che permette la vita in questa che altrimenti sarebbe una landa desolata. Dopo aver ammirato questo splendido lago, ci dirigeremo verso la città di Vicuña, il capoluogo della valle e città natale della grande Gabriela Mistral. Visiteremo la casa-museo dedicata alla poetessa.

Passeremo attraverso diversi villaggi tipici prima di arrivare a Pisco Elqui, uno dei più bei paesi della zona e ci godremo un pranzetto in una delle taverne tipiche (incluso nel prezzo). Rifocillati e pronti per continuare andremo a far visita ad una distilleria di Pisco e a scoprire come si produce quest’ottimo liquore. Non vi preoccupate che non mancheremo di assaggiarlo e magari prenderci un paio di bottiglie per gli sfortunati rimasti a casa.

Ci raccomandiamo di indossare abiti comodi, occhiali da sole e crema solare.

GIORNO 5

Riserva nazionale dei Pinguini Humboldt.

pinguino humbolt

Non serve andare nelle terre estreme per vedere i pinguini! Visiteremo l’isola Damas, una delle isole che fanno parte della Riserva Nazionale Humboldt, santuario dei pinguini. E’ un posto fantastico circondato da fauna marina, bellissimi uccelli e panorami unici.

Inizieremo il nostro tour alle 8 e partiremo verso Punta de Choros a 100 km nord della Serena e ci imbarcheremo per l’isola Choros. Durante la navigazione potremo ammirare i pinguini Humboldt, i leoni marini, i pellicani, le lontre di mare e, con un po’ di fortuna, le balenottere. Sbarcheremo poi a Damas che vi stupirà per le sue acque cristalline e le spiagge bianche.

Tornati a terra ferma mangeremo in un ottimo ristorante (pranzo compreso nel prezzo) e torneremo a la Serena.

Attenzione: questo tour potrebbe saltare se le condizioni meteorologiche non permettono la navigazione. E’ comunque un’eventualità rara.

GIORNO 6

La Serena – Calama – San Pedro de Atacama

Check out dall’hotel a La Serena, volo interno per Calama. Ci aspetterà un transfer per San Pedro de Atacama, il capoluogo del rinomato Deserto di Atacama. Check in presso il Chill Hostel.

Valle de la Luna

Alle 15.50 partiremo per visitare la Valle de la Luna, una parte di deserto dall’aspetto lunare dichiarato santuario naturale nel 1982 e che fa parte della riserva naturale Flamencos (fenicotteri). Durante il tour visiteremo: Ckari gorge, le caverne di sale, una formazione geologica chiamata le tre Marie, la Duna Mayor, una serie di dune e il Quebrada Honda, dove si trova la Pietra del Coyote.

Ingresso al parco non compreso nel prezzo, da pagare in loco.

GIORNO 6 valle de la luna

 

 

GIORNO 7

San Pedro de Atacama – Villa Mar

Da oggi partirà la nostra capatina in Bolivia. Lasceremo San Pedro de Atacama alle 7 di mattina e ci avviamo verso il confine con la Bolivia a Hito Cajon per iniziare la visita alla Laguna Blanca e Laguna Verde, alla base del vulcano Licancabur. Si continua a guidare verso Salvador Dali Rock Desert per arrivare a una piscina termale, a Sol de Mañana geysers, alla Laguna Colorada dove potremmo osservare i fenicotteri. Visiteremo anche la Arbol de Piedra e la laguna Capina . Pernottamento presso Punta Arenas Hotel, a Villa Mar. Tutti i pasti sono compresi. Si raggiunge il confine in autobus e poi si cambia con un 4×4 in Bolivia.

GIORNO 8

Villa Mar – Puerto Chuvica

Dopo colazione, la prima cosa che si visiteremo sono delle grotte con pitture rupestri poi la Rock’s Valley, la Laguna Nera e la sua fauna e flora tipica dell’altopiano e le cascate. Più tardi andremo in visita ad alcune comunità locali allevatori di alpacas e llamas. Arriveremo all’hotel di sale di Puerto chuvica in serata. Gli alloggi sono piuttosto basilari. Tutti i pasti compresi.

GIORNO 9

L’alba sul Salar de Uyuni

Sveglia prestissimo per arrivare al salare di Uyuni per l’alba e ammirare la salita del sole nello specchio più grande del mondo. Dopo questa meraviglia, ci sposteremo a Colchani dove ammireremo i maestri del sale al lavoro nell’estrazione artigianale del minerale dal terreno. Visiteremo poi il cimitero dei treni e termineremo questo tour nella città di Uyuni per le 15 e tornare alla volta del Cile. Pernottamento a Villa Mar. Tutti i pasti sono compresi.

GIORNO 10

Villa Mar – San Pedro

Partiremo alle 5 e faremo colazione presso una cabina sulla Laguna Blanca. Dopo colazione ci appresteremo a passare il confine. Arrivo a San Pedro de Atacama per le 12. Check in presso il Chill Hostel.

 

GIORNO 11

Parco nazionale Los Flamencos

Alle 6 partiremo per un’altra avventura nel parco nazionale Los Flamencos, che come suggerisce il nome, è santuario per questi splendidi uccelli rosa, i fenicotteri. Visiteremo prima Toconao, un affascinante villaggio che incanta i visitatori con la sua semplicità e totale calma. Procederemo poi verso il margine esterno della salina di Atacama e faremo tappa alla Laguna Chaxa per poi continuare per la cittadina di Socaire per visitare la chiesa e capire come si coltiva nel deserto più arido al mondo. Continueremo la nostra salita sulle Ande fino ad arrivare a 4200 metri di altitudine per vedere le Lagune Miscanti e Meñiques, due specchi di acqua circondati da montagne e vulcani. Oltre ai fenicotteri rosa potremmo osservare altre specie animali, sconosciute in Europa: la fulica cornuta, il fenicottero di James, il caitì, il gambecchio di Baird, il corriere della Puna e tanti altri bellissimo volatili.

Non sono inclusi i pasti (tranne la colazione in albergo) e l’ingresso al parco.

GIORNO 12

I geyser Tatio

Il Tatio si trova nella Cordillera delle Ande a nord-est di San Pedro de Atacama ed è il gruppo di geyser più alto al mondo, il più grande dell’emisfero australe e il terzo al mondo, dopo Yellowstone (USA) e Dolina Giezerow (Russia).

Partiremo alle 5 di mattina per essere lì alle 6/7 in modo da osservare le fumarole nella loro massima espressione, con temperature che arrivano agli 85°. Nella strada del ritorno possiamo incontrare vicuñas, llamas, ñandúes e vizcachas mentre la flora è di cactus giganti. Ci fermeremo presso il villaggio di Machuca molto vicino alla Laguna Salada, dove vivono famiglie di fenicotteri, anatre e gabbiani.

Non è incluso nel prezzo l’ingresso al parco naturale di 10.000 CLP$, e non possono unirsi all’escursione donne incinta, bambini con meno di 12 anni e persone con ipertensione (salvo con autorizzazione medica).

Il pomeriggio ce lo prendiamo libero per riposare. Data l’altitudine, l’ora della sveglia e le temperature molto calde vicino ai geyser, torneremo molto stanchi. Dopo che ci saremo riposati potremo godere dell’ospitalità cilena, del buon cibo e di una bevuta di pisco in uno dei ristoranti della città.

GIORNO 13

 

Volo interno per Santiago del Cile e tempo libero in città.

GIORNO 14

Santiago del Cile 

Dopo colazione partiremo alla scoperta della Santiago dei santiaghini, passeremo per il centro storico, la Plaza de Arma e andremo a mangiare al Mercado Central, in uno dei numerosissimi chioschi di cucina cilena e peruviana. (Tour non accompagnato da una guida cilena ma la vostra carissima accompagnatrice ha vissuto a Santiago e conosce bene la città e la sua storia)

Il pomeriggio andremo al Museo dei Diritti Umani per ricordarsi che fino a 30 anni fa il Cile era una dittatura. Al ritorno ci fermeremo a mangiare alla Fuente Alemana (si avete capito bene, la taverna tedesca), dove si possono provare i tipici panini cileni (tra cui l’Italiano) e la birra più buona di Santiago, una tradizione che gli immigrati tedeschi si portano dietro ovunque vadano. Pranzo e Cena Liberi presso chioschi o ristorantini (5-10 Euro)

 

GIORNO 15

Volo di rientro in Italia

VEDI LA MAPPA DELL'ITINERARIO

Chi e’ il coordinatore di questo viaggio?

Chiara Grotti

Chiara Grotti

Travel Designer e Coordinatrice

Il Cile è un paese in cui si lascia un pezzo di cuore e un posto che va bene per qualunque stagione. Con i suoi 5000 km di lunghezza offre svariati tipi di clima e la natura più incredibile e variegata, tutto ai piedi delle Ande che fungono da perenne guardiano di locali e visitatori. Questa volta vi propongo il nord, da Santiago a San Pedro de Atacama, con una puntatina in Bolivia. Come sempre vi prometto il più incredibile dei viaggi, tra vino, piumati d’eccezione e gli incredibili panorami sudamericani.

Info e prenotazioni

Scrivi a info@chameleonviaggiatore.com - telefona al 339 634 1804 - Contattaci subito attraverso il form qui sotto, senza impegnativa:

Consenso al trattamento dei dati

5 + 12 =

Altre suggestioni

Brasile del Nord: sport tra mangrovie e dune

A partire da: 1974 Euro

Durata: 12 giorni / 11 notti

Date gruppo Chameleon: 5-17 luglio

Partenze personalizzabili per gruppi +5

U.S.A.: immersione nella cultura musicale americana

A partire da: 1850 Euro

Durata: 15 giorni / 14 notti

Partenze: 22/12, 27/03, 12/04, 29/04

Carretera Austral

Prezzo: 2600 Euro

Durata: 10 giorni / 9 notti

Date: dal 21 Novembre 2019 

Via Francigena Trekking

A partire da: 206 Euro

Durata: 4 giorni / 3 notti

Date: 25 aprile – 28 aprile 2019

Non solo Pinguini: avvista i Condor nella Patagonia Cilena

Durante il nostro viaggio di gruppo in Patagonia in marzo 2019, abbiamo avuto la fortuna di visitare l’Estancia Olga Teresa. Questa fattoria è situata a Río Verde: 78 chilometri a Nord-Est di Punta Arenas, nella Regione di Magellano, inclusa nell’Antartico Cileno. In...

Le Tre Valli: escursione in Valsesia per esperti

A partire da: 395 Euro in giugno e settembre / 495 Euro in luglio e agosto

Durata:  5 giorni / 4 notti

Partenze: ogni giovedì da giugno a settembre

Il cammino dei briganti

Prezzo: 590 Euro tutto incluso

Durata:  6 giorni / 5 notti

Partenza: 20 ottobre 2019 o personalizzata per 6+

Sagra del totano 2019 a Capraia

256 Euro 

Durata: 3 giorni / 2 notti

Date: dal 1 al 3 novembre 2019

Perù Responsabile

Prezzo a persona: 2080€
Supplemento camera singola: 420€
Durata: 14 giorni/13 notti
Partenza: ogni primo sabato del mese da Lima

Cile e Argentina: tra Patagonia e Terra del Fuoco.

A partire da: 2180 Euro 

Durata: 9 giorni / 8 notti

Prossima partenza: 29 Novembre 2019  

La meravigliosa primavera norvegese

A partire da: 1114 Euro
Durata: 6 giorni / 5 notti
Prossima partenza: 30 maggio 2019 da Bologna.

sardegna trekking settembre 2019

590 Euro

Durata: 5 giorni / 4 notti

Date: 28 agosto – 1 settembre 2019