CILE E ARGENTINA: Tra Patagonia e Terra del Fuoco

Viaggio Ecoturismo

A partire da: 2180 Euro 

Durata: 9 giorni / 8 notti

Prossima partenza: 29 Novembre 2019 

CILE E ARGENTINA: Tra Patagonia e Terra del Fuoco

Viaggio Ecoturismo

A partire da: 2180 Euro 

Durata: 9 giorni / 8 notti

Prossima partenza: 29 Novembre 2019 

La Patagonia è terra di mille storie e leggende, ne scrivono di lei i più grandi scrittori, la fotografano in molti e la sognano tanti di più. Noi, per questo autunno 2019, vi proponiamo una versione di viaggio comoda e veloce dello stesso itinerario battuto da molti fuorilegge, avventurieri e pionieri prima di voi.

Questa è la terza ed ultima tappa di un mega tour che parte da Cuzco e termina nella Terra del Fuoco. Inizieremo a Punta Arenas, per salpare verso la famosa Isla Magdalena nello stretto di Magellano, casa di una delle più grande colonie di pinguini e leoni marini del continente americano. Ci sposteremo a Puerto Natales per andare a visitare l’ottava meraviglia del mondo, “Torres del Paine” ed i panorami mozzafiato che la circondano. Passeremo poi in Argentina per conoscere la cultura dei Gauchos e vedere il Perito Moreno e, infine, voleremo a Ushuaia, la città alla fine del mondo, per farci una girata nella Terra del Fuoco. Ci lasceremo a Buenos Aires, un posto affascinante che ti fa sempre sentire un po’ a casa grazie alla fortissima influenza italiana.

IL VIAGGIO CONTINUA!

Questo itinerario, di per sé completo, può diventare la prima tessera di un meraviglioso puzzle. Infatti, il nostro grande viaggio di gruppo Autunno 2019 in America Latina prevede altri segmenti di viaggio, di cui questo itinerario in Patagonia e Terra del Fuoco è l’ultima tappa. Aggiungili a tuo piacimento.

La Via degli Incas

La prima parte dell’itinerario, dal 9 al 19 novembre, percorre la distanza che separa Cuzco da Santiago del Cile. Vedremo il Lago Titicaca, La Paz, il Salar di Uyuni, il deserto di Atacama e ci fermeremo a Santiago del Cile due giorni, prima di imboccare la Carretera Austral in direzione Sud.

A partire da: 2400 Euro

Date: 9 – 19 novembre 2019

Patagonia nord sulla Carretera Austral

Seconda tappa: una volta terminato l’itinerario sulla Via degli Incas, ci fermeremo a Santiago due giorni, prima di imboccare la Carretera Austral in direzione Sud, per un viaggio di gruppo alla scoperta di Pucon, Chiloé, il ghiacciaio Queulat. Tra foreste millenarie, vulcani attivi e selvagge coste oceaniche.

A partire da: 2600 Euro

Date: 21 – 29 novembre 2019

ESTENSIONI BREVI

Questo itinerario può diventare la prima tessera di un meraviglioso puzzle: eccoti altre suggestioni per arricchire il tuo tour in Sud America. Chiedici una quotazione!

Santiago del Cile

Prima di tornare a casa, come non fermarsi qualche giorno a Santiago del Cile? Offriamo visite guidate alla capitale e all’imperdibile Valparaiso.

Cascate dell’Iguazù

Una delle sette meraviglie del mondo naturale, Iguazù e le sue cascate sono da non perdere. Aggiungi alcuni giorni di viaggio in questa parte dell’America Latina al confine tra Argentina e Brasile.

Chi e’ il coordinatore di questo viaggio?

Chiara Grotti

Chiara Grotti

Travel Designer e Coordinatrice

Il mio rapporto con il Cile è iniziato quando mia mamma decise di chiamarmi come uno dei personaggi de “La casa degli Spiriti”. Questo mi unì ad una terra lontana che sognai per anni leggendo Sepulveda. Alla fine mi trasferì in Cile e mi spezzò il cuore. I miei sogni di adolescente si infransero nel caos delle avenidas santiaghine e nello smog perenne. Ma a poco a poco conobbi Santiago e imparai ad amarla di un affetto genuino e non letterario. La terra che adesso vi vorrei presentare è fatta di persone, di lomito e birra Austral. In Argentina è come stare a casa lontano da casa. Il Cile è tanto moderno quanto contraddittorio, il baluardo economico dell’America Latina. Il mio obiettivo? Farvi vivere le cosas patagonicas, avvenimenti che sono un po’ normali e un po’ strani, troppo strani per sembrare una coincidenza, pur senza sembrare un sortilegio. Mi raccomando, non provate a cercare interpretazioni razionali per tutte le varie cosas patagonicas, perché la poesia e il mistero è il vero regalo che vi possa lasciare il Sud America.

Info e prenotazioni

Scrivi a info@chameleonviaggiatore.com - telefona al 339 634 1804 - Contattaci subito attraverso il form qui sotto, senza impegnativa:

Consenso al trattamento dei dati

7 + 12 =

Altre suggestioni

Il cammino dei briganti

Prezzo: 590 Euro tutto incluso

Durata:  6 giorni / 5 notti

Partenza: 20 ottobre 2019 o personalizzata per 6+

Weekend lungo a Riga con visita al bunker sovietico

Prezzo: 334 Euro

Durata: 4 giorni / 3 notti

Date: dal 9 al 12 maggio e dal 1 al 4 giugno 2019

Partenze personalizzabili per gruppi 6+

Brasile del Nord: sport tra mangrovie e dune

A partire da: 1974 Euro

Durata: 12 giorni / 11 notti

Date gruppo Chameleon: 5-17 luglio

Partenze personalizzabili per gruppi +5

Carretera Austral

Prezzo: 2600 Euro

Durata: 10 giorni / 9 notti

Date: dal 21 Novembre 2019 

Weekend in gruppo a Berlino

Prezzo: 305 Euro

Durata: 3 giorni / 2 notti

Date: 17-19 maggio 2019

Brasile delle meraviglie: foresta amazzonica, rio de janeiro, cascate di iguazu

Prezzo: 2649 Euro

Supplemento singola: 650 Euro

Durata: 12 giorni / 11 notti + 2 di volo

Date: dal 17 al 30 agosto 2019 

Londra ed i suoi parchi viaggio di gruppo giugno 2019

Prezzo: 400 Euro + volo

Durata: 4 giorni / 3 notti

Date: dal 4 al 7 settembre 2019

Festa delle Cantine isola del Giglio 2019

180 Euro

Durata: 2 giorni / 1 notte

Date: 28-29 settembre 2019

Le Tre Valli: escursione in Valsesia per esperti

A partire da: 395 Euro in giugno e settembre / 495 Euro in luglio e agosto

Durata:  5 giorni / 4 notti

Partenze: ogni giovedì da giugno a settembre

Giordania capodanno

A partire da: 1090 Euro

Durata: 10 giorni / 9 notti

Partenza: 27 Dicembre 2018

Islanda per famiglie: animali incredibili, tanti bagni e…geologia!

A partire da: 946 Euro adulti, 468 bambini 7- , 605 bambini 14- 

Durata:  7 giorni / 6 notti

Partenze: tutto l’anno

I colori di Zanzibar: oltre i confini dei villaggi turistici.

Zanzibar è una meta da viaggiatore e non da turista, a patto che si abbia ben chiaro cosa vedere e perché andare. Ecco 8 suggestioni fuori dai percorsi battuti.