Condizioni generali di viaggio

Chameleon Viaggiatore è uno spin-off online di Travel Social Club, società Tour Operator:

Travel Social Club – Società a Responsabilità Limitata Semplificata
Sede legale Via M. del Prato, 119 – 52100 Arezzo IT
Tel/WhatsApp 3515372677 Capitale Sociale 1000 Euro
P.IVA 02281080511 Aut. Prov. Tour Operator: BLLLSS80C15A390H-27042017-1243 Polizza RC n. 1/2640/319/161912013 Presso Arezzo 406 Garanzia insolvenza prestata da TOIS srl (Filodiretto assicurazioni spa) con sede in Agrate Brianza, Via Paracelso 14, recapiti PEC filodirettoassicurazioni@legalmail.it tel 0399890001.

Premesso che non vendiamo viaggi on-line, nel senso che non ci sono moduli da compilare e spedire tramite il nostro sito, ma, dopo il primo contatto, gestiamo tutto tramite canali “tradizionali”, anche via mail o voip, ecco qui di seguito i punti più importanti che prevedono i nostri contratti, che rispettano comunque le condizioni generali complete del contratto di pacchetto Turistico.

ITER DI PRENOTAZIONE PER I VIAGGI DI GRUPPO O SU MISURA

INFORMATIVA STANDARD E MODULO PRE-CONTRATTUALE

1. Se dimostrate interesse per uno dei nostri viaggi, vi proporremo di persona o via mezzo telematico (non c’è compilazione online) un modulo-pre contrattuale standard, che conterrà una combinazione di servizi turistici, cioè un pacchetto ai sensi della direttiva (UE) 2015/2302, recepita in Italia con il D.Lgs 21.5.2018, n. 62, che ha modificato gli artt. 32-51 del D.Lgs 79/2011 (Codice del Turismo). Pertanto, beneficerete di tutti i diritti dell’UE che si applicano ai pacchetti. L’organizzatore del pacchetto turistico (come definito dall’art. 32, comma 1, lett. i del Codice Turismo) sarà Travel Social CLu S.r.l. con sede in Via Madonna del Prato 119 – 52 100 Arezzo Nr. Tel 3515372677 mail info@chameleonviaggiaotre.com e sarà pienamente responsabile, ai sensi dell’art. 42 del Codice Turismo, della corretta esecuzione del pacchetto nel suo insieme. Inoltre, come previsto dalla legge, disponiamo di una protezione per rimborsare i vostri pagamenti e, se il trasporto è incluso nel pacchetto, garantire il vostro rimpatrio nel caso in cui diventassimo insolventi.
Per maggiori informazioni sui diritti fondamentali del viaggiatore acquirente di pacchetto turistico (come definito dall’art. 32, comma 1, lett. g del Codice Turismo), consultare il testo della direttiva (UE) 2015/2302 e del D.Lgs 21.5.2018, n. 62 di recepimento, al seguente hyperlink.

2. In linea con i Diritti fondamentali ai sensi della direttiva (UE) 2015/2302 consultabile al seguente hyperlink, all’interno dell’informativa riceverete tutte le informazioni essenziali sul pacchetto prima della conclusione del contratto di pacchetto turistico. In particolare: Destinazione/i del viaggio, itinerario, Alloggio, Date / notti di soggiorno, Ubicazione e classificazione, Trasporto, pasti forniti, Visite, escursioni o altri servizi inclusi nel prezzo totale pattuito del pacchetto, lingua in cui verranno prestati i servizi, prezzo totale comprese tasse/diritti/imposte, il costo della gestione della vostra pratica (20 Euro) e i costi aggiuntivi non calcolabili, che per noi riguardano principalmente la biglietteria aerea, il cui prezzo esatto potrebbe essere soggetto a fluttuazioni. Per i nostri viaggi di gruppo con accompagnatore, verrà anche segnalato il numero minimo di passeggeri / recesso ex art. 41, comma V, lett. a) Cod. Turismo fino a 25 gg prima della partenza.

CONTRATTO DI VIAGGIO

Una volta accettata la prima informativa, provvederemo a farvi avere il contratto di viaggio, che richiamerà espressamente tutto quanto contenuto nel modulo pre-contrattuale più le eventuali spese aggiuntive e non calcolabili o le modifiche che ci avrete richiesto nella prima fase.

MODALITA’ DI PAGAMENTO

1. Per i viaggi prenotati a meno di 25 giorni dalla partenza chiediamo il saldo all’atto della prenotazione.

2. Per i viaggi prenotati con un maggiore anticipo e soprattutto per i viaggi di gruppo, lavoriamo invece come segue:
– I acconto: 20% del prezzo totale di viaggio riportato sul modulo-pre contrattuale entro 7 giorni dalla firma del modulo stesso.
– II acconto: 40% del prezzo totale di viaggio come eventualmente ricalcolato all’interno della proposta contrattuale di viaggio entro 7 giorni dall’avvenuta comunicazione del raggiungimento del numero min. passeggeri ovvero dalla firma dall’accettazione della suddetta proposta.
– saldo del prezzo totale di viaggio come eventualmente ricalcolato all’interno della proposta contrattuale di viaggio entro e non oltre 25 giorni dalla data di partenza.

PENALI (art. 41, comma 2 Cod. Turismo)

Per i viaggi su misura, in caso di recesso ci rifacciamo ai massimali fissati dal Codice del Turismo.
Per i viaggi di gruppo, non chiediamo alcuna penale fino alla conferma della partenza del viaggio. In qualsiasi momento potrete richiederci l’acconto versato sul modulo pre-contrattuale.
Nel momento in cui la partenza viene confermata ovvero abbiate firmato il contratto di viaggio, le penali ammontano a:
– 75% del prezzo totale di viaggio fino a 30 giorni prima della partenza.
– 100% del prezzo totale di viaggio da 30 gg dalla partenza fino alla partenza stessa.
Le penali valgono per i soli servizi a terra. I voli acquistati senza opzione di annullamento non potranno essere rimborsati. Se quindi volete prenotare il vostro volo passando da Travel Social Club, chiedeteci l’opzione annullamento se non volete rischiare.
Potrete evitare le penali sottoscrivendo una assicurazione di viaggio che copra l’annullamento. Potremo indicarvi a vostra richiesta i suoi costi e specifiche e possiamo sottoscriverla per voi.

ITER SPECIFICO PER I VIAGGI DI GRUPPO

In caso di raggiungimento del numero minimo di passeggeri necessario per la partenza del viaggio, ve lo comunicheremo immediatamente. Contestualmente, sarà possibile comunicare anche l’ammontare di tutte le spese non calcolabili previste. Le spese aggiuntive saranno quindi inserite all’interno di una proposta di contratto turistico come previsto dall’art.36 del codice del turismo. Dal prezzo totale di viaggio ivi apposto sarà decurtato il I acconto versato (20% del prezzo totale di viaggio, escluse le spese aggiuntive non calcolabili).
In caso di mancato raggiungimento del numero di passeggeri necessario per la partenza del viaggio, lo comunicheremo entro e non oltre 25 giorni dalla partenza e rimborseremo totalmente l’acconto entro e non oltre 7 giorni lavorativi dall’avvenuta comunicazione di mancato raggiungimento del numero di passeggeri richiesto per la partenza.

VARIE PREVISTE DAI NOSTRI CONTRATTI

Vi è sempre almeno un professionista responsabile della corretta esecuzione di tutti i servizi turistici inclusi nel contratto.
Ai viaggiatori viene comunicato un numero telefonico di emergenza o i dati di un punto di contatto attraverso cui raggiungere l’organizzatore o l’agente di viaggio.
I viaggiatori possono trasferire il pacchetto ad un’altra persona, previo ragionevole preavviso ed eventualmente dietro pagamento di costi aggiuntivi.
Il prezzo del pacchetto può essere aumentato solo se aumentano i costi specifici (per esempio, i prezzi del carburante) e se espressamente previsto nel contratto e, comunque, non oltre 20 giorni dall’inizio del pacchetto. Se l’aumento del prezzo è superiore all’ 8% del prezzo del pacchetto, il viaggiatore può risolvere il contratto. Se l’organizzatore si riserva il diritto di aumentare il prezzo, il viaggiatore ha diritto a una riduzione di prezzo se vi è una diminuzione dei costi pertinenti.
I viaggiatori possono risolvere il contratto senza corrispondere spese di risoluzione e ottenere il rimborso integrale dei pagamenti se uno qualsiasi degli elementi essenziali del pacchetto, diverso dal prezzo, è cambiato in modo sostanziale. Se, prima dell’inizio del pacchetto, il professionista responsabile del pacchetto annulla lo stesso, i viaggiatori hanno la facoltà di ottenere il rimborso e, se del caso, un indennizzo.
I viaggiatori possono, in circostanze eccezionali, risolvere il contratto senza corrispondere spese di risoluzione prima dell’inizio del pacchetto, ad esempio se sussistono seri problemi di sicurezza nel luogo di destinazione che possono pregiudicare il pacchetto. Inoltre, i viaggiatori possono in qualunque momento, prima dell’inizio del pacchetto, recedere dal contratto dietro pagamento di penali standard come indicate in precedenza o, in difetto, di quelle adeguate e giustificabili calcolate ai sensi dell’art. 41, comma 1 Cod. Turismo.
Se, dopo l’inizio del pacchetto, elementi sostanziali dello stesso non possono essere forniti secondo quanto pattuito, dovranno essere offerte al viaggiatore idonee soluzioni alternative, senza supplemento di prezzo. I viaggiatori possono risolvere il contratto, senza corrispondere spese di risoluzione, qualora i servizi non siano eseguiti secondo quanto pattuito e questo incida in misura significativa sull’esecuzione del pacchetto e l’organizzatore non abbia posto rimedio al problema.
I viaggiatori hanno altresì diritto a una riduzione di prezzo e/o al risarcimento per danni in caso di mancata o non conforme esecuzione dei servizi turistici.
L’organizzatore è tenuto a prestare assistenza qualora il viaggiatore si trovi in difficoltà.
Se l’organizzatore o, in alcuni Stati membri, il venditore diventa insolvente, i pagamenti saranno rimborsati. Se l’organizzatore o, se del caso, il venditore diventa insolvente dopo l’inizio del pacchetto e se nello stesso è incluso il trasporto, il rimpatrio dei viaggiatori è garantito. L’organizzatore sopra citato ha sottoscritto una protezione in caso d’insolvenza tramite TOIS srl (Filodiretto assicurazioni spa) con sede in Agrate Brianza, Via Paracelso 14, recapiti PEC filodirettoassicurazioni@legalmail.it tel 0399890001. I viaggiatori possono contattare l’Ente corrispondente o, se del caso, il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo _ Direzione generale del Turismo, quale Autorità competente Italiana ai sensi dell’art. 48, comma 2 del Codice Turismo (con sede in Via del Collegio Romano, 27 Roma Nr. Tel 800 99 11) qualora i servizi siano negati causa insolvenza dell’organizzatore o del venditore.

Il viaggiatore è informato che può sottoscrivere coperture assicurative che coprano le penali da recesso da parte del viaggiatore o le spese di assistenza e rientro, in caso di infortunio, malattia o decesso. Le coperture possono essere indicate dall’Organizzatore come obbligatorie per le proprie offerte di pacchetti.

OBBLIGHI A CARICO DELL’ACQUIRENTE

Sono solo due:
1. Nel caso in cui comprassi da sola/o il biglietto aereo, sarà tua responsabilità raggiungerci in tempo per l’inizio del viaggio.
2. Sarà tua responsabilità anche l’essere in regola con visti, vaccinazioni e quanto sia necessario per il viaggio.